Vi presentiamo Orlando, BlaBlaStar di settembre

Vi presentiamo Orlando, BlaBlaStar di settembre

Raccogliamo le storie dei nostri utenti che hanno una particolare passione, hobby o talento!

Ciao a tutti! Questa settimana vi vogliamo presentare Orlando, la BlaBlaStar scelta per il mese di settembre. Una BlaBlaStar è un utente della community che ha catturato la nostra attenzione per il suo lavoro interessante, per il suo talento, la sua passione o i suoi hobby. Così è stato per Orlando: un cantautore italiano che ha deciso di realizzare uno sharing tour, spostandosi sono con BlaBlaCar!

blablastar-orlando

Ciao Orlando! Parlaci un po’ di te e del tuo talento:

Sono un cantautore, attore e autore. Ho scritto spettacoli per il teatro, partecipato a festival internazionali (Avignone, Traffic Festival), collaborato con Gatto Ciliegia vs il Grande Freddo e Subsonica alla realizzazione della colonna sonora di un film (La Scoperta dell’Alba con Margherita Buy e Sergio Rubini) e ho pubblicato 2 dischi, di cui l’ultimo è frutto di un progetto ambizioso e un po’ “crazy”, intitolato “From Orlando to Santiago”: il Cammino di Santiago con gli strumenti del cantautore. Nell’anno domini della Crisi Globale, mi sono chiesto “ma in questa maledetta Crisi Globale, così pervasiva e impersonale, ci saranno delle crisi personali? E se ci sono, dove vanno a finire?” E ho pensato di andarle a cercare a piedi, lungo il Cammino di Compostela, portandomi dietro una mini chitarra nello zaino, per comporre canzoni originali ispirate agli incontri, ai luoghi, alle storie del Cammino e in generale alla densità umana straordinaria di questo viaggio. Ora che il disco è pubblicato, sto per tornare su quella stessa rotta per promuoverlo porta a porta, negli albergues dei pellegrini, nelle associazioni, nelle onlus e soprattutto nelle case delle persone speciali che hanno deciso di accogliermi.

From Orlando to Santiago

Come hai conosciuto BlaBlaCar?

Negli ultimi tempi ho utilizzato sempre BlaBlaCar per fare esperienza e per prendere confidenza con lo strumento. Mi è capitato di utilizzarlo per appuntamenti di lavoro, per viaggi di piacere e per andare a suonare qui o là. Ed è sempre stata un’esperienza piacevolissima. Qualche volta addirittura sorprendente. Ricordo ancora quando il mio primo tentativo di fare un viaggio non andò a buon fine: dovevo andare a Venezia e, siccome i “mezzi tradizionali” costano un capitale, mi venne in mente di ricorrere a BlaBlaCar ma il conducente annullò il viaggio. E’ raro, ma poteva succedere. Mi sono quindi trovato ad interessarmi alla sharing economy (che è anche la modalità e il tema del mio prossimo “house concert tour” di settembre), recentemente definita una delle 10 idee che cambieranno il mondo nei prossimi anni. E mi sono reso conto che il Cammino di Santiago è sempre stato un’esperienza di economia della condivisione ante litteram, anche prima dell’invenzione della sharing economy! Dunque mi è sembrato perfettamente logico e giusto tornare su quei luoghi a promuovere il mio disco con un tour totalmente basato su questo.

Quali sono i tuoi progetti per il futuro?

Il prossimo progetto a breve è proprio il From Orlando to Santiago – Sharing Tour di cui ho parlato. Forse perchè era giusto riportare le mie canzoni dal vivo su quella rotta compostelana dove sono nate. Forse perchè davvero il Cammino di Santiago è, da sempre, la più grande esperienza di sharing economy che si possa fare. O forse perchè, nel mio piccolo, voglio difendere un’idea di Europa, o perlomeno un modo mio e di tanti altri di sentirsi europei, tornerò sulla rotta di Compostela, a dispetto di questo momento di shock generalizzato e con un po’ di fiducia, che la sharing economy insegna a riconquistare. Questa volta però ci tornerò in auto, perché il tempo è poco e l’ingombro è molto (tra strumentazione, zaino e materiale promozionale). E allora ho pensato di fare tutto questo tour di concerti nelle case utilizzando BlaBlaCar e Couchsurfing.

Che cosa ti piace di più del carpooling?

Il fatto che ci sia sempre qualche piccolo o grande denominatore comune tra conducenti e passeggeri che utilizzano BlaBlaCar. Per questo è molto comune sentirsi bene e a proprio agio.

Se ti chiedessimo di scegliere un viaggio che vale la pena ricordare, quale sceglieresti?

La mia fidanzata aveva regalato al suo migliore amico due biglietti per un concerto di Jack Savoretti: uno per l’amico e uno per sé. Nonostante il loro invito, avevo dovuto rinunciare, a malincuore, perchè era un po’ troppo caro. Ma il giorno del concerto, mi sono ritrovato in un’auto BlaBlaCar con la fidanzata del sound engineer di Jack. Ed è stata così carina da regalarmi un biglietto: a quel concerto siamo andati tutti e tre!

Descrivi BlaBlaCar in tre parole:

Smart

Green

E per l’ultima ce la posso fare anche in italiano! Conviviale

Segui Orlando sul suo sitoblog e FB

Instagram e Twitter: @orlandomanfredi


Stiamo cercando dei volti da raccontare!

Se anche tu sei un utente affezionato della Community, candidati qui e potresti essere il prossimo :)

 Candidati ora

Scopri di più

Ritratti

Proseguendo la navigazione sul nostro sito, accetti l'utilizzo dei cookies da parte nostra per effettuare analisi e produrre contenuti e annunci in linea con i tuoi interessi. Leggi la nostrainformativa sull'utilizzo dei cookies

Offri un passaggio