Via i messaggi pubblici: arrivano i messaggi privati!

Via i messaggi pubblici: arrivano i messaggi privati!

Niente più messaggi pubblici: da oggi comunicazioni in privato!

Hai visto un passaggio che ti interessa ma hai una domanda da fare al conducente? Oppure hai offerto un posto nella tua auto ma prima di accettare una richiesta di prenotazione vuoi chiedere qualcosa al tuo futuro passeggero? Da oggi cambiano le modalità di contatto prima della prenotazione: niente più messaggi pubblici per le tue domande. E la grande novità sta nel fatto che il conducente può contattare il passeggero prima di accettare la richiesta di prenotazione, in un solo click.

E il modo di porre le domande diventa più semplice e veloce!

Per i passeggeri: come contattare il conducente

niente

Se hai una richiesta particolare da fare al conducente prima di procedere con la prenotazione del passaggio, da oggi basta cliccare su Contatta il conducente sulla schermata del viaggio, proprio sotto i dettagli del viaggio. Si aprirà una seconda schermata con le diverse categorie in cui la tua domanda potrebbe rientrare: basta selezionare quella di tuo interesse e comparirà un messaggio predefinito da completare con i dettagli della tua richiesta. A questo punto puoi inviare privatamente il messaggio al conducente.

Che cosa chiedere al conducente

È bene ricordare che se la descrizione di viaggio è ben dettagliata e non si hanno particolari richieste o dubbi, si può procedere direttamente con la prenotazione. Altrimenti, è possibile contattare il conducente scegliendo una delle categorie proposte (Punto di incontro, Luogo esatto di arrivo, Bagaglio, Metodi di pagamento, Posti disponibili) o selezionando “Altro” per porre una domanda più libera.

Anche i messaggi privati scambiati prima della prenotazione sono soggetti a moderazione. Ecco che cosa non viene accettato:

  • numeri di cellulare (vengono inviati non appena la prenotazione è confermata)
  • indirizzi e-mail o altre informazioni personali
  • tentativi di negoziare il prezzo
  • proposte di pagamento in contanti
  • tentativi di contatto diretto
  • messaggi che non hanno a che vedere con l’organizzazione del viaggio
  • messaggi aggressivi, offensivi o contenuti inappropriati
  • link a siti web
  • richieste non in linea con il nostro regolamento

E se è il conducente a dover fare una domanda?

Messaging_Communication_DRVR_600x250_03 (3)-iloveimg-compressed

Da oggi anche il conducente che ha pubblicato il passaggio in modalità Approvazione su richiesta ha la possibilità di fare una domanda al passeggero prima di accettare la richiesta di prenotazione. Può essere il caso di chi ha bisogno di conoscere le esatte dimensioni del bagaglio, oppure chi sia l’accompagnatore nel caso l’utente abbia prenotato due posti… Sarà sufficiente scrivere il messaggio privato nell’apposita casella sotto la richiesta di prenotazione. Anche i messaggi inviati dal conducente sono soggetti a moderazione.


Il team di BlaBlaCar lavora costantemente per migliorare il sito e l’applicazione, in modo da rendere il servizio sempre più efficiente, per venire incontro alle esigenze della community. Ogni feedback da parte degli utenti è apprezzato, valutato e tenuto in considerazione per gli sviluppi successivi del  prodotto. Inoltre, chi lavora in BlaBlaCar usa il servizio in prima persona proprio per poter capire al meglio che cosa può ancora migliorare.


Organizza subito il tuo viaggio!

Trova o Offri un passaggio

Scopri di più

Novità

Proseguendo la navigazione sul nostro sito, accetti l'utilizzo dei cookies da parte nostra per effettuare analisi e produrre contenuti e annunci in linea con i tuoi interessi. Leggi la nostrainformativa sull'utilizzo dei cookies

Offri un passaggio